REDDITO DI CITTADINANZA: RINNOVO 2022

rdc

Il Reddito di Cittadinanza è previsto per un periodo massimo di 18 mesi. Dopo che sono trascorsi i 18 mesi potrà essere rinnovato, previa sospensione di un mese.
Si sottolinea che il reddito di cittadinanza trascorsi i 18 mesi non si rinnova automaticamente.

COME RICHIEDERLO DOPO CHE SONO TRASCORSI 18 MESI
Il Reddito di Cittadinanza può essere rinnovato solo dopo averlo sospeso per un mese prima del rinnovo.
Il rinnovo non è automatico ma bisogna presentare la domanda per il rinnovo sul sito dell’INPS o del RDC o presso un CAF, inoltre bisogna presentare l’ISEE aggiornato a 2022 e il modulo SR180.
Dopo che sono stati presentati questi documenti bisogna attendere l’esito.
Se la domanda è stata approvata il beneficiario riceverà nuovamente il sussidio.

Esempio:  se la diciottesima mensilità è a gennaio, potrai ripresentare domanda a febbraio e ricomincerai a percepire il RdC dal 15 marzo.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI: RDCINPS

 

 

TUTTE LE NEWS SU ECONOMIA E FINANZA ANCHE SU FACEBOOK

 

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.