ASSEGNO UNICO UNIVERSALE E REDDITO DI CITTADINANZA

L’Assegno Unico Universale è una misura economica che spetta ai nuclei famigliari con figli a carico fino a 21 anni.

ASSEGNO UNICO UNIVERSALE E REDDITO DI CITTADINANZA
L’assegno unico universale è compatibile con il reddito di cittadinanza. I percettori di RCD riceveranno la quota spettante direttamente sulla carta del RDC.
I beneficiari di RDC riceveranno d’ufficio l’importo spettante quindi non dovranno fare alcuna procedura per richiederlo.

A CHI SPETTA
L’assegno unico universale è erogato ai nuclei famigliari che rispettano tali condizioni:
– figlio minorenne a carico già a partire dal settimo mese di gravidanza
– figlio maggiorenne a carico fino al raggiungimento del 21esimo anno di età purché rispetti tali requisiti:

  • frequenti un corso di formazione scolastica o professionale, ovvero un corso di laurea;
  • svolga un tirocinio ovvero un’attività lavorativa e possieda un reddito complessivo inferiore a 8mila euro annui;
  • sia registrato come disoccupato e in cerca di un lavoro presso i servizi pubblici per l’impiego;
  • svolga il servizio civile universale

– figlio con disponibilità a carico (senza nessun limite di età)

Per ulteriori informazioni consultare il sito dell’ INPS

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.