Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza: pubblicato il Decreto correttivo

Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza: pubblicato il Decreto correttivo di recepimento della direttiva (UE) 2019/1023. E’ stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 152 del 1° luglio 2022, il Decreto legislativo 17 giugno 2022, n. 83, recante “Modifiche al Codice della Crisi d’impresa e dell’insolvenza di cui al Decreto Legislativo 12 gennaio 2019, n. 14, in attuazione della Direttiva (UE) 2019/1023 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 20 giugno 2019, riguardante i quadri di ristrutturazione preventiva, l’esdebitazione e le interdizioni, e le misure volte ad aumentare l’efficacia delle procedure di ristrutturazione, insolvenza ed esdebitazione, e che modifica la Direttiva (UE) 2017/1132 (Direttiva sulla ristrutturazione e sull’insolvenza)”.

Tra le modifiche più rilevanti del provvedimento che entrerà in vigore il prossimo 16 luglio segnaliamo: la nuova definizione di “crisi” (art. 1, comma 1, lett. a)) e la riscrittura della norma sugli assetti organizzativi (art. 2, comma 1), con l’individuazione puntuale delle attività e delle misure che l’organo amministrativo deve porre in essere per consentire la rilevazione tempestiva della crisi.

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.