Bonus Inps 800 Euro, quali sono i requisiti?

Bonus Inps 800 Euro, quali sono i requisiti?

Dal momento che saranno limitate la platea dei soggetti che potranno usufruire del bonus, cambiano anche i requisiti per richiedere il bonus autonomi.
L’indennità riconosciuta alle partite Iva per l’emergenza Coronavirus, non sarà più pari a 600 euro ma vedrà il suo importo aumentare a 800 euro.

Inoltre verranno introdotti dei limiti reddituali, lo abbiamo descritto qui
I requisiti per il bonus 800 euro

Le novità saranno chiare: avranno accesso al bonus solo coloro i quali hanno dichiarato redditi minori di 35 mila euro nell’anno di imposta 2018.

Bonus Inps 800 Euro, quali sono i requisiti?

Bonus autonomi, automatico per il mese di aprile e selettivo a maggio: le novità

Mentre ad aprile l’Inps procederà con i versamenti in maniera automatica (facendo arrivare i soldi sul conto corrente degli stessi beneficiari che lo hanno ottenuto a marzo), a maggio l’Istituto dovrebbe procedere con una selezione.

Tenendo conto appunto dei nuovi requisiti, il bonus autonomi 800 euro verrà erogato dopo un’attenta valutazione delle richieste: verranno scartati, pertanto, tutti quelli che secondo le nuove disposizioni non ne hanno diritto e si procederà con una selezione dei soggetti che invece sono considerati idonei.

Bonus Baby Sitter 2020 i requisiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.